ASSEMBLEE ELETTORALI ORDINISTICHE 2021/2024


PROTOCOLLO DI SICUREZZA RISCHIO COVID-19 PER LE ASSEMBLEE ELETTORALI 2020
17/11/2020

PIANO DI SICUREZZA RISCHIO COVID-19 PER LE ASSEMBLEE ELETTORALI 2020 DELL’ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

PREMESSA

L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Cuneo ha indetto le assemblee elettorali per il rinnovo degli organi istituzionali dell'ente, in osservanza alla normativa di legge che prevede l'espletamento di tali procedure nel terzo quadrimestre del corrente anno, nelle seguenti date:

  • in prima convocazione nei giorni domenica 18 e lunedì 19 ottobre 2020 dalle ore 20 alle 23
  • in seconda convocazione nei giorni domenica 25 e lunedì 26 ottobre 2020 dalle ore 20 alle 23
  • in terza convocazione nei giorni domenica 13 dicembre dalle 10 alle 18 e lunedì 14 dicembre dalle ore 10 alle 16

presso la sede dell’Ordine, in Cuneo Via Mameli n. 4 bis.

Complessivamente gli iscritti all'albo medici e all’albo odontoiatri sono circa 3.000. Si fa osservare che nelle ultime elezioni la partecipazione al voto è sempre stata inferiore a 1/5 degli aventi diritto.

 

CARATTERISTICHE DEI LOCALI

I locali in cui si svolgeranno le operazioni di voto sono nella sede dell’Ordine, al secondo piano dell'immobile sito in Cuneo Via Mameli n. 4 bis, in unità immobiliare di edificio condominiale.

L'accesso, a partire dal piano strada, è possibile tramite scala e tramite ascensore.

I locali comprendono gli uffici dell'Ordine, una sala riunioni, un archivio, ed i locali accessori.

Il seggio sarà insediato nella sala riunioni, sufficientemente ampia ai fini del mantenimento del distanziamento e dotata di adeguato ricambio d'aria. nella quale saranno collocate due cabine di voto adeguatamente distanziate.

Nella sala delle votazioni sarà consentito l'accesso di due elettori alla volta.

I locali di tutta la sede verranno frequentemente areati mediante apertura delle finestre e sanificati quotidianamente negli orari di chiusura del seggio.

Le cabine elettorali saranno sanificate costantemente a cura del personale dell'Ordine.

Sarà fatto ordinariamente divieto agli elettori di utilizzare i servizi igienici.

 

PRESIDI DI SICUREZZA

Saranno disponibili termometri per la rilevazione a distanza della temperatura corporea, distributori di gel disinfettante, mascherine chirurgiche.

Gli elettori saranno invitati ad indossare la propria mascherina (chirurgica o FFP2). In caso ne fossero sprovvisti ne verranno dotati all'ingresso al piano strada.

I distributori di gel disinfettante verranno collocati all'accesso al piano strada, sul pianerottolo e all'ingresso della sala riunioni, sede del seggio.

Il personale di seggio addetto alla raccolta del voto dovrà sottoscrivere  un'autocertificazione  nella quale dichiara:

  • di non aver avuto sintomi riferibili all'infezione da Covid-19 (temperatura corporea maggiore di 37,5°, tosse, astenia, ecc.) negli ultimi 14 giorni:
  • di non essere stato a contatto con persone SARS-Cov-2 positive o ai loro familiari anche se asintomatici negli ultimi 14 giorni;
  • di non aver soggiornato in aree a rischio negli ultimi 14 giorni.

Gli operatori del seggio dovranno obbligatoriamente indossare mascherine chirurgiche o FFP2, dispositivo che deve essere sostituito ogni 4-6 ore.

È obbligatorio il mantenimento del distanziamento e la igienizzazione frequente delle mani.

 

SOGGETTI CHE AVRANNO TITOLO PER ACCEDERE ALLA SEDE

Oltre agli elettori, ai componenti del seggio elettorale e ai componenti degli Organi Istituzionali, potranno accedere alla sede i dipendenti, i consulenti dell'Ordine, i fornitori di servizi e in particolare, durante il periodo di chiusura dei seggi, gli addetti dell'impresa di pulizie per le operazioni di pulizia e sanificazione dei locali. Oltre a tali soggetti potrà accedere il personale deputato ad eventuali interventi di controllo o di emergenza.

Sarà fatto divieto agli elettori e tutti i soggetti comunque presenti, di distribuire materiale informativo cartaceo. Le necessarie informazioni per il voto saranno affisse nella sede. Analogamente sarà affisso il presente piano di sicurezza. Nella sede saranno anche affisse le indicazioni per il corretto uso delle protezioni individuali e per la corretta applicazione delle procedure di igiene.

Verrà ricordato con avvisi esposti nell'ingresso dell'edificio e con richiami espliciti di non presentarsi al seggio se:

  • si hanno avuto sintomi riferibili all'infezione da COVID-19 (temperatura corporea maggiore 37,5°C, tosse, astenia, ecc.) negli ultimi 14 giorni;
  • si è stati a contatto con persone SARS-CoV-2 positive o a loro familiari anche se asintomatici senza gli adeguati dispositivi di protezione negli ultimi 14 giorni;
  • si è soggiornato in aree a rischio negli ultimi 14 giorni.

 

FLUSSO DEGLI ELETTORI

All'accesso condominiale al piano strada sarà presente un dipendente dell'Ordine, che provvederà al rilievo della temperatura con termometro a distanza, consentendo l'accesso in caso di temperatura inferiore a 37.5°C.

L'accesso sarà consentito solo a due elettori per volta, invitando eventuali altre persone ad attendere all'esterno e a non creare assembramenti sul marciapiedi adiacente.

Al momento dell'accesso l'elettore provvederà alla disinfezione delle mani e sarà fornito di mascherina qualora ne fosse sprovvisto.

La salita alla sede dell’Ordine avverrà ordinariamente con ascensore da utilizzare da non più di un soggetto per volta.

La discesa dalla sede dell’Ordine avverrà ordinariamente tramite le scale.

Verranno di volta in volta valutate le modalità di accesso più consone a favorire in sicurezza il voto di soggetti con mobilità limitata.

Gli elettori entreranno nella sala riunioni dalla porta principale.

Espletate le operazioni di voto gli elettori lasceranno la sala riunioni utilizzando l’uscita di sicurezza.

 

OPERAZIONI DI VOTO

L'elettore, ammesso nel locale adibito a seggio, dovrà collocarsi sull'apposito contrassegno posto ad almeno 2 metri dai componenti del seggio e farsi identificare, togliendo per il tempo strettamente necessario la mascherina, che poi dovrà ricollocare sui volto. Gli verranno consegnate le schede (senza buste di contenimento) e una matita copiativa (che verrà sanificata dall’iscritto votante dopo ogni utilizzo).

Dopo l'espressione del voto in cabina l'elettore deporrà direttamente le schede nelle apposite urne senza consegnarle ai componenti del seggio.

I componenti del seggio manterranno la mascherina per tutta la durata delle operazioni di voto e di scrutinio e avranno a disposizione il gel disinfettante per un frequente trattamento delle mani.

Se un elettore esprimesse il desiderio di rimanere in sede durante l'espletamento delle operazioni di voto potrà accedere al seggio solo motivando la richiesta. Tali richieste verranno soddisfatte, a cura del presidente di seggio, nei limiti dell'esigenza di consentire un facile accesso agli elettori che non hanno ancora provveduto ad esprimere il voto e nel rispetto della disponibilità di posti a sedere sulle sedie che saranno collocate in modo da garantire il distanziamento di almeno un metro.

 

OPERAZIONI DI SCRUTINIO

Le operazioni di scrutinio avverranno nella sala riunioni.

Gli elettori che lo desiderino potranno assistervi esclusivamente sedendosi sulle sedie che collocate in modo da garantire il distanziamento di almeno un metro.

Tutti i presenti dovranno utilizzare in modo continuativo mascherine chirurgiche o FFP2.

 

RESPONSABILI DELLA PROCEDURA

L'incarico di far rispettare le presenti procedure è in capo al Presidente uscente dr. Guerra Giuseppe, al personale ed ai Consiglieri delegati, oltre che, per gli aspetti di competenza, al Presidente del seggio elettorale. Il presente regolamento sarà affisso nel seggio e nei locali di attesa.

 

IL PRESIDENTE (dr. Guerra Giuseppe)           IL R.S.P.P. (Ing. Bianco Alberto)                                      

Back to Top