Archivio notizie

 16-dic-21
Assolvimento ECM e copertura assicurativa - Proroga regolarizzazione posizione ECM al 30/06/2022

E’ stato approvato in commissione bilancio un emendamento che lega la copertura assicurativa all'assolvimento dell'ECM.

Ricordiamo che inoltre è stato prorogato di sei mesi (30 giugno 2022) il termine entro cui è ancora possibile regolarizzare la posizione del triennio passato con il meccanismo del trasporto dei crediti.
Art. 38-bis.
(Disposizioni in materia di formazione continua in medicina)
1. Al fine di attuare le azioni previste dalla missione 6 del Piano nazionale di ripresa e resilienza, relative al potenziamento e allo sviluppo delle competenze tecniche, digitali e manageriali del personale del sistema sanitario, a decorrere dal triennio formativo 2023-2025, l'efficacia delle polizze assicurative di cui all'articolo 10 della legge 8 marzo 2017, n. 24, è condizionata all'assolvimento in misura non inferiore al 70 per cento dell'obbligo formativo individuale dell'ultimo triennio utile in materia di formazione continua in medicina.